Sai come rinforzare il sistema immunitario?

Il sistema immunitario è la chiave della tua salute.

Gli anticorpi impediscono la proliferazione di virus e batteri per evitare che infettino l’organismo, e in particolare le vie aeree, ma quando fa freddo il loro lavoro viene messo a dura prova. Infatti basta un calo delle difese per ammalarsi. Le sostanze che più di tutte rinforzano il sistema immunitario sono gli antiossidanti, in particolare vitamina A, vitamina C, vitamina E, zinco e selenio.

Non trascurare anche le cause psicosomatico delle patologie. Rimedi troppo drastici potrebbero scatenare, alla lunga, reazioni anomale come le allergie o le patologie autoimmuni, che non a caso sono in grande aumento.

Ricordati che la natura ti viene in aiuto offrendoti alleati preziosi per rinforzare gli anticorpi e non ammalarti più.

Per proteggere la tua salute e ammalarti il meno possibile meglio quindi puntare su rimedi naturali capaci di sostenere e modulare in modo dolce la risposta del sistema immunitario e di combattere i fenomeni infiammatori.

Acerola
L’acerola è un frutto rosso originario dell’America centro-meridionale. E’ ricca di calcio, fosforo, fruttosio, vitamina B, vitamina C, vitamina A e flavonoidi. La polvere di acerola è un rimedio da assumere tutte le mattine per 10 giorni. Versa un quarto di cucchiaino da caffè di acerola in polvere in un bicchiere d’acqua fredda. Lascia riposare qualche minuto.

Rosa Canina
Nei frutti della rosa canina troviamo vitamina C e flavonoidi dalle proprietà antinfiammatorie e antistaminiche, capaci di sostenere le difese immunitarie e sfiammare l’intestino. Posologia: una compressa di Rosa Canina due volte al giorno, secondo il fabbisogno individuale.

Carote
Sbuccia 500 g di carote e mettile in 1,5 l d’acqua fredda. Porta a ebollizione e lascia in infusione per 10 minuti. Filtra e bevine 3 tazze al giorno. La carota è uno dei migliori antiossidanti, è ricchissima di vitamine e beta-carotene.

Fiordaliso
Metti 30 g di fiori o di foglie di fiordaliso in un litro d’acqua bollente. Lascia in infusione per 10 minuti e filtra. Bevine 3 tazze al giorno tra i pasti nei giorni più freddi. Il fiordaliso è depurativo e ha un’azione rinvigorente. E’ uno stimolante del metabolismo e aumenta la resistenza alle infezioni.

Echinacea
Durante l’inverno puoi prevenire raffreddori e influenze grazie all’echinacea. Per un mese, tutte le mattine, diluisci in mezzo bicchiere d’acqua 50 gocce di tintura madre di echinacea e bevi a stomaco vuoto. L’echinacea è uno dei rimedi più usati in erboristeria per potenziare le difese e per contrastare le malattie da raffreddamento.

Limone
Bevi il succo di mezzo limone la mattina a stomaco vuoto, prima di fare colazione. Se non sopporti il sapore acido puoi diluire il succo con un po’ d’acqua tiepida. Il limone è un incredibile concentrato di proprietà benefiche per l’organismo: è ricchissimo di vitamina C, mucilagini, pectina e acido citrico. E’ un eccellente antiossidante, elimina le tossine ed è perfetto per rinforzare le difese del corpo oltre ad avere efficaci proprietà toniche.

 

 

 

 

 

 

 

I